Servizio trasporto scolastico 2016/2017 - seconda rata

Seconda rata servizio trasporto scolastico 2016 - 2017

Come già comunicato si ricorda che per fruire del servizio comunale di trasporto a mezzo scuolabus deve essere effettuato il pagamento della seconda rata relativa al periodo gennaio - giugno 2017.

I versamenti della seconda rata (da gennaio a giugno 2017) devono essere effettuati tassativamente ENTRO IL 31.01.2017 presso la Tesoreria Comunale CREDITO VALTELLINESE - agenzia di Noventa Vicentina Corso Matteotti, 113 che rilascerà il relativo tesserino da esibire all’autista, valido sino a giugno 2017.

Dopo la scadenza del 31.01.2017 gli alunni che non saranno in grado di esibire all’autista il tesserino non potranno utilizzare il normale servizio di trasporto e conseguentemente l’autista è autorizzato a NON accoglierli sul pullman.

Si riporta qui di seguito la tariffa della seconda rata fissata con delibera di Giunta Comunale n. 206 del 20.08.2007:

a) famiglia con uno studente frequentante la scuola primaria o secondaria di primo grado: seconda rata € 121,00

b) famiglia con due studenti frequentanti la scuola primaria o secondaria di primo grado:1° studente seconda rata € 104,50, 2° studente seconda rata € 82,50

c) famiglia con tre studenti frequentanti la scuola primaria o secondaria di primo grado:1°studente seconda rata € 104,50, 2°studente seconda rata € 82,50, 3°studente seconda rata € 66,00

d) alunni frequentanti le scuole dell’infanzia Statale e Paritaria tariffa unica: seconda rata € 78,00

Si fa presente che non possono essere applicati sconti o riduzioni di qualsiasi altro genere (esempio utilizzo per un periodo limitato, malattie, utilizzo solo andata o solo ritorno) in quanto il servizio è garantito per tutto l’anno scolastico, fatto salvo per cambi di residenza (immigrazione o cambio via) in corso d’anno.

Per coloro che utilizzano il servizio limitatamente per il ritorno dopo le ore di lezione pomeridiane (tempo pieno o tempo lungo) che hanno precedentemente inoltrato domanda di tariffa ridotta anche per il periodo gennaio-giugno 2017, verrà trasmessa direttamente agli interessati la comunicazione riguardante il pagamento.

Si ricorda che al rientro in famiglia i bambini, in particolar modo quelli frequentanti la Scuola dell’Infanzia e la Scuola Primaria, devono essere accolti alla fermata dello scuolabus da un genitore o da un adulto preventivamente autorizzato, in quanto non possono restare privi di custodia. Qualora non sia presente nessuno, il bambino non sarà fatto scendere e dopo breve attesa, l’autista riprenderà il suo tragitto trattenendo il bambino nello scuolabus. A fine giro il bambino sarà ricondotto a casa e riconsegnato ai familiari. Qualora al domicilio del bambino non sia presente nessuno ad accoglierlo, il minore sarà consegnato all’autorità di polizia. Contestualmente il fatto sarà segnalato al Comune che potrà anche decidere di sospendere immediatamente il servizio per quell’utente.

E’ chiaro infatti che, stante la delicatezza del servizio e le gravi responsabilità connesse ad incidenti derivanti da mancata custodia, il Comune deve garantire in via prioritaria la sicurezza dei minori e quindi i propri dipendenti.

Per informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi all’Ufficio Ragioneria del Comune di Noventa Vicentina tel. 0444 788529 – fax 0444/760156.

Il Responsabile del Servizio
Dott.ssa Caterina Traverso

 

 

 

Condividi: