Area Demografica e Servizi Sociali

Il Servizio Demografico coordina le attività connesse alla gestione dell'Anagrafe (residenze, rilascio carte di identità ed altri documenti di identità personale), dello Stato Civile (denunce di nascita, matrimoni e relativi atti di pubblicazione, denunce di morte), del Servizio Elettorale, della Leva Militare ed alla revisione ed aggiornamento degli iscritti all'A.I.R.E. (Anagrafe Italiani Residenti allEstero), collaborando, in tal senso, con gli altri uffici comunali ed in particolar modo con l'Ufficio Relazioni con il Pubblico, soprattutto per quanto attiene alla semplificazione delle certificazioni amministrative ed all'utilizzo dell'autocertificazione.

Servizi Demografici

Responsabile Area e Ufficio Elettorale

  • Dott.ssa Giovanna BUONGIORNO

Contatti:

Uffio Stato Civile e Leva

Rag. Stefania CAMPARSI

Ufficio Anagrafe

Daniela DERNIO


Orario di apertura:

  • Lunedì        CHIUSO
  • Martedì       dalle10.30 alle 13.00
  • Mercoledì  dalle 10.30 alle 13.00
  • Giovedì       dalle 15.30 alle 18.30
  • Venerdì       dalle 10.30 alle 13.00
  • Sabato        CHIUSO

 

Tel: 0444 788525
 

Servizi Sociali

  • Ass. Soc. dott.ssa Moira Scarmignan
  • Dott.ssa Deborah Giorni
  • Gabriela Lonido


Contatti:


Orario di apertura:

  • Martedì dalle    9.30 alle 12.00
  • Giovedì dalle    9.30 alle 12.00


L'Assistente Sociale riceve solo su appuntamento, telefonando dalle 7.30 alle 8.30 al n. 0444 860576

Settori di competenza e documenti

  •  
  • Anagrafe
  • Stato Civile
  • Elettorale
  • Servizi Sociali

Carta d'identità e Passaporto

Separazioni e divorzi innanzi all'Ufficiale di Stato Civile


Modulistica (autocertificazione) 

Visualizza la pagina

Cambio di residenza: indirizzo in tempo reale

Il 9 maggio è entrato in vigore l'art. 5 del Decreto Legge n. 5 del 9 febbraio 2012 convertito in legge 4/4/2012, n. 35 che introduce nuove disposizioni in materia anagrafica.


Le istanze di iscrizione anagrafica e di cambio indirizzo potranno essere inviate anche in modalità telematica con i moduli prediposti dal Ministero dell'Interno e scaricabili dal sito del Comune anzichè essere presentate di persona. 

IMPORTANTE
In caso di dichiarazioni non rispondenti al vero si applicano gli articoli 75 e 76 del D.P.R. n. 445/2000, i quali dispongono rispettivamente:
- la decadenza dai benefici acquisiti per effetto della dichiarazione
- il rilievo penale della dichiarazione mendace

In caso di discordanza tra le dichiarazioni rese dagli interessati e gli esiti degli accertamenti esperiti il dichiarante sarà quindi segnalato alle autorità di Pubblica Sicurezza e sarà ripristinata la posizione anagrafica precedente.


Materiale in allegato:

Condividi: