Informazioni IUC (Imposta Unica Comunale)

Calcolo IUC (IMU - TASI)

Composta da:
 

  • IMU: imposta municipale propria :
    • scadenza ACCONTO 16.06.2017
    • scadenza SALDO       18.12.2017
  • TASI: tassa servizi indivisibili.
    • scadenza ACCONTO 16.06.2017
    • scadenza SALDO       18.12.2017
  • TARI: tariffa rifiuti (inviata direttamente dal Comune)

Quali soggetti interessa

IMU E TASI: proprietari di immobili, titolari dei diritti reali di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie sugli immobili.

Quali immobili riguarda

IMU: fabbricati, terreni agricoli, aree fabbricabili. Sono escluse le abitazioni principali non appartenenti alle categorie A1 A8 A9 e relative pertinenze una per categoria (C2 C6 C7). Sono esenti i terreni agricoli posseduti e condotti da persone iscritte alla previdenza agricola.

TASI: fabbricati (a qualsiasi uso destinati, escluse le abitazioni principali e relative pertinenze non appartenenti alle categorie A1 A8 A9) aree fabbricabili. Esclusi terreni agricoli.

IMU E TASI: abitazioni concesse in comodato uso gratuito

(escluse cat. A1-A8-A9)

Riduzione del 50% della base imponibile a condizione che l’abitazione sia:

  • Concessa in comodato nel Comune a parenti entro il primo grado in linea retta (genitori/figli e viceversa);
  • Il comodatario abbia la residenza anagrafica e dimora abituale;
  • Contratto di comodato uso gratuito registrato;

Il comodante non possegga altri immobili abitativi in Italia oltre la propria abitazione di residenza che deve essere nello stesso Comune dell’immobile concesso in comodato

TASI come è dovuta

Nel caso di immobile concesso in affitto o comodato, il 90% della tassa deve essere versata dal proprietario o titolare del diritto reale.

Quali sono le aliquote

IMU: Aliquota base 0,82%(=8,2 per mille); aliquota ridotta 0,4% (=4 per mille) per l’abitazione principale appartenente alle categorie A1 A8 A9 e relative pertinenze limitatamente ad una per categoria (detrazione € 200,00).

Fabbricati categoria D: 0,76% allo Stato, 0,06% al Comune (esclusi D10).

TASI: Aliquota 0,2% (=2 per mille); fabbricati strumentali attività agricola 0,1% (=1 per mille).

Qual'è la base imponibile per TASI ed IMU

Fabbricati:
La rendita catastale dell’immobile, rivalutata del 5% e moltiplicata per uno dei moltiplicatori previsti per legge.
Terreno agricolo:
Reddito dominicale rivalutato del 25% e moltiplicato per uno dei moltiplicatori previsti per legge.
Terreno edificabile:
Per le aree soggette a compravendita si paga sul valore indicato nell’atto. Per altri cosi (es.. cambio di destinazione) si paga sul valore attribuito dal contribuente (che è oggetto di verifica dall’ufficio) non inferiore a quello stabilito con delibera di Giunta.

Modalità di versamento

ENTRO IL 16 GIUGNO ACCONTO

ENTRO IL 18 DICEMBRE SALDO

Esclusivamente tramite modello F24
 Non è dovuto alcun versamento se l’importo è pari o inferiore a 12 euro annui.
 Per i codici tributo vedasi i seguenti siti: http://www.agenziaentrate.gov.it   -   http://finanze.it

Per il calcolo

L’Ufficio Tributi fornisce assistenza al calcolo ai contribuenti (persone fisiche) in orario d’ufficio.
 N.B.: Chi conosce la rendita catastale degli immobili può accedere al calcolatore ANUTEL CALCOLO IUC presente sul sito internet del Comune. Link in alto a destra di questa pagina.

Note

Fabbricati inagibili o inabitabili (accertata dall’Ufficio Tecnico Comunale o mediante presentazione di dichiarazione sostitutiva da parte del contribuente): base imponibile ridotta del 50%.

Per informazioni

Ufficio Tributi Tel. 0444/788527 -  e-mail: tributi@noventavi.it
 Orario apertura ufficio: Lunedì, Giovedì, Venerdì : 10 – 13.30; Martedì: 8.30 – 13.30; Giovedì: 15.00 – 18.00

Condividi: