Accesso ai servizi

Richiesta certificazione spesa mensa scolastica anno 2018

La Legge n. 107/2015 (Legge su "La Buona Scuola") ha introdotto la possibilità di detrarre le spese sostenute per la ristorazione scolastica dei figli.
Pertanto, nella dichiarazione dei redditi 2019, con riferimento all'anno d'imposta 2018, è possibile detrarre le spese sostenute per la frequenza scolastica per un importo annuo non superiore a € 786,00 per alunno e chiedere la detrazione IRPEF del 19%.

E' possibile richiedere la certificazione delle spese sostenute per il servizio di mensa scolastica relative al periodo gennaio - giugno 2018, per poter usufruire della detrazione fiscale nella dichiarazione dei redditi, mediante compilazione del modulo che può essere scarficato cliccando sul link sottoriportato o richiesto direttamente all'Ufficio Ragioneria del Comune.


Per le spese sostenute nel periodo da settembre a dicembre 2018, poiché il servizio è stato gestito da Euroristorazione S.r.l., le certificazioni sono disponibili nel sito di e-civis  entrando nel profilo del genitore nei documenti ed è possibile scaricarle autonomamente.



Dichiarazione dei redditi anno 2018 (periodo imposta 2017)
La Legge n. 107/2015 (Legge su "La Buona Scuola") ha introdotto la possibilità di detrarre le spese sostenute per la ristorazione scolastica dei figli.
Pertanto, nella dichiarazione dei redditi 2018, con riferimento all'anno d'imposta 2017, è possibile detrarre le spese sostenute per la frequenza scolastica per un importo annuo non superiore a € 717,00 per alunno e chiedere la detrazione IRPEF del 19%.
E' possibile richiedere la certificazione delle spese sostenute per il servizio di mensa scolastica nell'anno 2017, per poter usufruire della detrazione fiscale nella dichiarazione dei redditi, mediante compilazione del modulo che può essere scarficato cliccando sul link sottoriportato o richiesto direttamente all'Ufficio Ragioneria del Comune.



Collegamenti:
Richiesta certificazione spesa mensa scolastica anno 2018
E-civis